Casa smart

La rivoluzione di una casa intelligente è già una realtà a portata di tutti

Massimo controllo anche quando si è lontani dall’abitazione

Praticità, funzionalità, sicurezza, risparmio. Sono tutti fattori che possono essere enormemente accresciuti dotandosi di un sistema domotico. In poche parole, ciò che fa la differenza tra una casa “tradizionale” e una “smart”.
Certo, negli anni ci siamo abituati a numerosissime comodità, ma grazie alla domotica si compie un nuovo balzo in avanti. Perché? Perché tutto è a portata di mano anche quando siamo lontani da casa. Basta uno smartphone per poter accedere al controllo di serrature, luci, regolazione della temperatura e molto altro ancora.
Se il sistema integra anche quello di videosorveglianza, le videocamere saranno i nostri occhi sull’abitazione davvero in ogni momento.
Grazie alle ampie possibilità di gestione, di pari passo, diventa più semplice gestire i consumi minimizzandoli. Per questo motivo, dotarsi di un sistema domotico significa anche una scelta di risparmio sul lungo periodo perché rende maggiormente possibile riuscire a tagliare su eventuali sprechi.
www.quotidiano.net


VARIE POSSIBILITÀ COME QUELLA DI SCEGLIERE TRA CABLATO OPPURE WIRELESS

Domotica: una tendenza sempre più apprezzata

chi sentendo parlare di controllo da remoto tramite smartphone pensa che si tratti di una possibilità ancora lontana, deve ricredersi. Questa non è la casa del futuro ma quella attuale, alla portata di tutti. Le due principali possibilità tra cui scegliere sono tra sistema wireless (cioè, senza fili) oppure cablato. In entrambi i casi, si controllano tutte le diverse possibilità comprese dall’impianto sia dal pannello installato direttamente in casa, che da dispositivi come tablet o smartphone.
A conferma dell’attualità della tendenza domotica, c’è, inoltre, da dire che già da qualche anno le norme che regolano l’impianto elettrico prevedono la predisposizione domotica per tutti gli impianti di nuova realizzazione.


IOT

Elettrodomestici sempre più smart che si “parlano”

Internet of Things (quasi sempre abbreviato in IoT) o Internet delle cose è uno dei temi più “caldi” nell’attuale panorama dei sistemi domotici. Nella IoT, infatti, sono le “cose”, ad esempio, gli elettrodomestici a diventare sempre più “intelligenti”, a dialogare tra loro, a riuscire, in maniera automatica, a “interpretare” situazioni e agire di conseguenza. La promessa fatta ai consumatori è, ancora una volta, quella di una vita più semplice e dalle maggiori possibilità. Un obiettivo per molti versi già raggiunto, ma che non smette di crescere per ambizione, regalandoci continue soddisfazioni.

2018-06-06T12:23:23+00:00 Argomento: CASA|Speciale |