Da vere “star“

Digital Paper: Speciale Arredamento

Il bagno si trasforma da pura stanza di servizio a vero tempio del wellness

I progetti di arredo sono sempre più curati

I tempi in cui il bagno era una stanza di servizio, un ambiente angusto e spesso trascurato della casa, sono ormai lontani. Negli ultimi anni, il bagno ha acquisito dignità e sempre maggiore importanza all’interno degli appartamenti. Questa tendenza, che vede le stanze da bagno arredate sempre con più gusto e consapevolezza, è figlia sicuramente della maggiore attenzione che la società contemporanea presta al benessere. Il messaggio finalmente sdoganato è che avere cura del nostro corpo non ha solo un valore di carattere edonistico ma è legato alla sfera della salute fisica e mentale. A partire da qui, è naturale che il bagno si trasformi in un paradiso del benessere e del relax dedicato solo a sé, dove è possibile ritrovare l’equilibrio tra corpo e spirito.Ecco allora diffondersi sanitari, accessori e mobili ricercati per personalizzare e rendere più accogliente e funzionale la stanza del wellness. Docce che portano in casa le prestazioni di una spa, con cromoterapia e getti rigeneranti per le parti più sottoposte a stress come schiena, spalle e collo.


Relax

Creare una spa in casa propria

Chi l’ha detto che per rilassarsi servono grandi spazi? Anche chi non dispone di enormi metrature può creare degli ambienti e degli angoli di autentico benessere in casa propria. Come? Semplice, iniziando dal bagno, tra sanitari minimal e colori tenui e rilassanti. Invece di piastrelle dalle tinte audaci, meglio puntare su toni come il marrone chiaro o il beige, un rivestimento in pietra naturale e semplici mobili in legno. Il fulcro della stanza sarà ovviamente la vasca, o la doccia. Infine, i dettagli: un paio di candele profumate, un bagno pieno di bolle, o addirittura di petali, la doccia del colore più distensivo che riuscite a immaginare, asciugamani caldi all’uscita, e il gioco è fatto. Completate l’effetto con qualche pianta tropicale, che nell’ambiente umido del bagno ha il suo habitat naturale. Ecco creato un angolo di paradiso terrestre in casa vostra, un rifugio intimo in cui godere di momenti di pace, in cui ricaricarsi alla fine di una lunga giornata.


Ambiente

Il segreto? Stimoli visivi, olfattivi e uditivi

Probabilmente, se venisse proposto un sondaggio a tema, la vasca idromassaggio conquisterebbe il titolo di sanitario più ambito dell’ambiente bagno assieme alla doccia per la cromoterapia! Sinonimo di relax e piacere, entrambe sono il sogno di moltissime persone che vorrebbero creare delle mini-spa a casa loro. In realtà, oltre alle eccellenti dotazioni, a conquistare lo spirito e a predisporre il corpo verso il rilassamento sono gli stimoli visivi, olfattivi, uditivi – come la musica in filodiffusione – che, almeno in parte, si possono ricreare in casa, con un po’ di impegno.

2018-09-18T18:15:17+00:00Argomento: CASA|Speciale |