Con le vetrate scorrevoli più spazio da abitare
E gli interni sconfinano…nel panorama

Scenari / Far entrare la luce naturale all’interno dell’appartamento aiuta a valorizzare gli ambienti e a mettere in risalto mobili e accessori

La luce è un elemento fondamentale all’interno di ogni abitazione. Si possono avere mobili stupendi, elementi di arredo eleganti e ambienti molto spaziosi, ma se nella stanza non c’è il giusto equilibrio tra luce naturale e illuminazione artificiale si rischia di valorizzare nulla.
In tal senso un ruolo fondamentale lo svolgono gli infissi che devono essere di qualità e allo stesso tempo realizzati con profili non particolarmente larghi per favorire l’ingresso della luce naturale. Una buona scelta può essere quella delle vetrate scorrevoli. Nel caso siano pratiche, grandi e funzionali sono sicuramente la migliore soluzione per valorizzare un ambiente e rendere la casa più luminosa e ariosa.
Se poi l’obiettivo è quello di mettere in risalto un rigoglioso giardino, una vista panoramica o l’affaccio su una veranda con piscina il risultato non potrà essere che straordinario. La grande vetrata, quindi, da sola riuscirà a valorizzare tutta la casa.
Per valorizzare al meglio una stanza in cui c’è una grande vetrata bisogna utilizzare un arredamento minimal: pochi mobili con linee essenziali, un lampadario piccolo e dettagli quasi inesistenti. Questo perché le grandi vetrate, pur occupando poco spazio in casa, sono ingombranti da un punto di vista concettuale. In pratica lo spazio esterno, che sia lo skyline di una città, il mare o un giardino, diventa parte integrante dell’arredamento riempiendo l’ambiente.


Infissi e finestre innovative, idee per guadagnare spazio

La novità / Negli ultimi anni hanno avuto successo le finestre a ghigliottina

Anche i pallet possono trovare una seconda chance di utilizzo grazie al riciclo creativo.
Quando si ha a disposizione un appartamento di pochi metri quadrati o si vive in una mansarda, recuperare lo spazio di apertura di un infisso ‘tradizionale’ può essere fondamentale per posizionare un divano o mettere un armadio che con la normale anta di una finestra non troverebbe posto. Al giorno d’oggi con case sempre più piccole e la corsa a recuperare più centimetri quadrati possibili ecco che sono diventate di grande tendenza le finestre scorrevoli verticali e a ghigliottina. Quest’ultima soluzione è molto gettonata nei piccoli bagni (ideali per arieggiare l’ambiente ed evitare macchie di umidità) o anche in cucina su un piano cottura.
Un’ultima soluzione che vale la pena di valutare, sempre per guadagnare spazio non trascurando la bellezza, infine, sono le vetrate a scorrimento verticale, ideali per verande bellissime e quindi da valorizzare o mansarde, soprattutto se dotate di saliscendi motorizzato. Infine, per chi ha la fortuna di avere una bella veranda in cui trascorrere i pomeriggi estivi o le miti domeniche autunnali, la vetrata a pacchetto è un’opzione da prendere in seria considerazione.