Organizzata su misura

Digital Paper: Speciale Arredamento

Trasformare in realtà il guardaroba dei sogni con qualche piccola dritta

Armadio o cabina armadio? Questo il dilemma!

Chi sta arredando (o ri-arredando) la zona notte si troverà presto davanti al dilemma “armadio o cabina armadio”? Le variabili da tenere in considerazione sono principalmente tre: spazio, costo e funzionalità. È prima di tutto necessario valutare il volume che abbiamo a disposizione: chi ha una camera grande o una piccola stanza inutilizzata potrà optare per la cabina armadio. Nelle case piccole, magari con spazi irregolari, spesso la scelta è, invece, obbligata: armadio tradizionale. Parlando di funzionalità, la differenza tra le due opzioni sta soprattutto nella personalizzazione: gli armadi sono solitamente già preformati e anche quelli su misura sono un po’ più statici rispetto ad una cabina armadio che, al contrario, può essere adattata a qualsiasi esigenza. E il costo? Quello della cabina è in genere elevato, anche se può ridursi notevolmente in fase di ristrutturazione. Quello dell’armadio varia moltissimo in base a marca e modello, ma ha più possibilità di soddisfare le esigenze di chi ha un budget limitato.


Per chi pensa di dover traslocare

Armadio o cabina armadio? La scelta dovrebbe considerare anche eventuali futuri spostamenti, soprattutto se già messi in programma. Un armadio può essere montato facilmente (anche fai-da-te), si adatta agli spazi ed è piuttosto semplice da portare con sé in caso di trasloco. Una cabina, invece, per quanto sia maggiormente personalizzabile, non presenta questi vantaggi e non potrà essere smontata in caso di trasferimento.


Focus

Parliamo di praticità di utilizzo e pulizia

Oltre a spazio, costo e praticità, ci sono tanti altri piccoli elementi da tenere in considerazione quando si sceglie tra armadio e cabina. Quest’ultima è solitamente più facile da utilizzare: si entra nel guardaroba, avendo tutto sott’occhio (specialmente con un’illuminazione ad hoc), sfruttando tutti gli spazi e trovando la collocazione anche per pezzi solitamente problematici, come abiti lunghi o stivali. Di contro, l’armadio può essere più pratico quando si parla di ordine e pulizia: basta togliere la polvere ogni tanto e le ante terranno il contenuto pulito e al sicuro.

2018-09-18T18:17:18+00:00Argomento: CASA|Speciale |