Picnic in giardino

L’autunno si avvicina ma non è ancora tempo di “abbandonare” il giardino

Come continuare a godere degli spazi esterni

Per molti le vacanze sono già un lontano ricordo e presto anche il relax garantito dal proprio giardino dovrà essere dimenticato.L’affermazione non è corretta: anche se le ferie sono finite e l’autunno è alle porte, c’è sempre modo di poter godere degli spazi aperti. Consiglio forse superfluo: chi ne ha la possibilità dovrebbe sfruttare il giardino o il terrazzo non più a sera inoltrata (come quando si cercava sollievo dall’afa estiva), ma in pausa pranzo: godendo del tepore delle ore più calde. Non è tuttavia ancora tempo di abbandonare del tutto nemmeno le cene in giardino: soprattutto se lo spazio è abbastanza riparato dal vento (spesso è sufficiente una siepe), la copertura di un gazebo garantisce di proteggersi quel tanto che basta dall’umidità per continuare party e barbecue serali. Le giornate che si accorciano, invece, possono essere sconfitte semplicemente con la giusta illuminazione. Molte soluzioni estremamente valide dal punto di vista del design hanno anche il vantaggio di essere senza fili, comodissime per l’outdoor.


Come in un bistrot all’ultima moda

Come riuscire a sfruttare il balcone e il terrazzo anche quando l’estate è ormai giunta al termine? Le temperature di inizio autunno, in realtà, possono essere più piacevoli dell’afa di luglio e agosto. Se dovessero scendere troppo, proprio terrazzi e balconi risentono meno del freddo rispetto ad un giardino vero e proprio. “Attrezzate” le sedute con cuscini e coperte leggere: sarà come trovarsi in un bistrot all’ultima moda.


L’idea

Il braciere per scaldare l’atmosfera

è diffuso soprattutto nei Paesi del Nord (dove ogni attimo all’aria aperta è ancor più prezioso a causa delle basse temperature, spesso proibitive), ma si sta diffondendo anche in Italia. Si tratta del braciere da giardino, capace contemporaneamente di fare arredamento e scaldare quel tanto che basta da permettere di godersi gli spazi outdoor anche in autunno.Si trovano prodotti di vari materiali (ad esempio ferro, fusione di ghisa e granito). La principale accortezza da tenere è quella diposizionarlo in un luogo in cui non possa diventare pericoloso.

2018-09-11T18:05:49+00:00Argomento: CASA|Speciale |