Rilassarsi in vasche

Rilassarsi in vasche
dalla foggia ricercata e nella giusta atmosfera

Pezzi ben studiati per una riuscita sicura

Quando si decide di arredare un bagno in stile vintage, le piastrelle, per quanto possano essere semplici nel loro disegno, sono un elemento importantissimo. Chi non ricorda la moda delle sale da bagno, di ormai diversi decenni fa, con il pavimento rigorosamente a quadri bianchi e neri? Altri pezzi che possono contribuire alla perfetta realizzazione di un ambiente votato al relax e in armonia con questo stile è la vasca da bagno. Chi ne ha la possibilità (che spesso significa: lo spazio sufficiente) dovrebbe puntare su una bella vasca freestanding, in linea con la tradizione. Il materiale d’elezione è senza dubbio la ceramica, ma alcune aziende propongono anche altre soluzioni, pur restando su linee decisamente vintage. Importante, inoltre, l’illuminazione.
Poiché il bagno è anche il luogo deputato al trucco e comunque alla cura della bellezza in generale, la luce deve essere curata al meglio: ampie finestre, ma anche lampadari e punti luce adeguati per una sessione di makeup. Il design? Sceglietelo sinuoso e romantico.


Rasatura come arte, con i giusti strumenti

Chi ama lo stile retrò nella sala da bagno, non potrà sicuramente resistere a strumenti di bellezza dal gusto “antico”, quali rasoio a mano libera e pennello da barba, magari in fibra naturale. Con il loro utilizzo, sono molti gli uomini a sostenere che la rasatura diventi una vera e propria “arte”, ma anche chi non dovesse utilizzarli effettivamente, potrà sempre tenerli a vista come soprammobile in perfetta armonia con il suo bagno vintage.


Effetto oro

Dall’aspetto “prezioso” in bagno

L’accoppiata tra ceramiche bianche e rubinetteria dorata è un sempreverde dello stile vintage.
I dettagli color oro, potranno essere più o meno brillanti, anche scelti in versioni più calde, ad esempio, nei toni del bronzo. Fanno parte di questi dettagli, i rubinetti di lavabo, bidet, doccia e vasca da bagno… ma anche qualche altro piccolo, sofisticato, dettaglio.
Tra questi ultimi ci sono anche i piedini su cui poggiano le vasche freestanding che si ispirano al passato: un oggetto cult anche negli stili più moderni ma senza dubbio immancabile nel bagno vintage.

2017-09-12T18:55:30+00:00Argomento: CASA|Speciale |