3-4 mesi

Digital Paper: Speciale Sposi

Organizzazione last minute ma senza alcuna rinuncia per le coppie più “flessibili”

Possono bastare pochi mesi per nozze memorabili

Quanto tempo occorre per organizzare un matrimonio? Esistono procedure “tecniche” che non possono essere eluse, come la pubblicazione da richiedere all’ufficio dello stato civile del proprio comune, ma ad allungare i tempi dell’organizzazione sono spesso fattori di tipo del tutto diverso, come la scelta di una data e un luogo particolare per la cerimonia, data e luogo che dovranno essere “disponibili” e, quindi, prenotati con il dovuto anticipo. Nel caso in cui, al contrario, non ci siano esigenze di questo tipo, la buona notizia è che è possibile organizzare le proprie nozze anche in pochissimo tempo e senza rinunce. Il primo passo da compiere è comunque la scelta della data e del luogo di celebrazione: essere flessibili permette di scegliere anche date a distanza di pochi mesi. E se il periodo desiderato è molto richiesto (come ad esempio, i mesi di maggio e giugno) si può sempre optare per un giorno infrasettimanale. Si tratta di una tendenza sempre più di moda, anche perché permette di spuntare prezzi migliori ad esempio nell’affitto della location.


PLANNING

L’importante è darsi delle priorità

Organizzare le proprie nozze in pochi mesi è possibile, basta fissare bene gli obiettivi e attenersi a una lista delle cose da fare compilata con intelligenza e meticolosità.Avere poco tempo “costringerà” senza dubbio all’efficienza, permettendo di ottenere, molto spesso, ottimi risultati.Una volta stabiliti data e luogo della cerimonia (e del ricevimento) occorre passare ad invitati ed inviti.Visti i tempi stretti, un ottimo consiglio da seguire è quello di iniziare a contattare gli invitati il prima possibile.Poco importa se le partecipazioni arriveranno in un secondo momento: anche se non è esattamente ciò che imporrebbe la tradizione, avvertire amici e parenti che sarebbero graditi nel giorno delle proprie nozze rappresenta comunque un atto di cortesia.Se le partecipazioni ufficiali, infatti, dovessero arrivare troppo a ridosso, forse molti potrebbero decidere di rinunciare.


FORNITORI

Aziende specializzate e on line

Organizzare un matrimonio significa pur sempre organizzare un “evento” in piena regola. è buona norma stabilire dei budget da rispettare e stilare veri e propri “elenchi fornitori” per capire a chi è meglio rivolgersi.Per chi sta preparandosi al giorno del sì in pochi mesi (iniziando a organizzare le nozze non più di 3-4 mesi prima) un buon consiglio è quello, dove è possibile, di risparmiare tempo rivolgendosi a soggetti specializzati proprio nell’allestimento di eventi o di matrimoni e di non sottovalutare la risorsa dei servizi on line.

2018-10-03T16:59:29+00:00Argomento: DONNA|Speciale |