Agriturismi, ville a tema
e vecchi ruderi di campagna:
quante location per l’inverno!

Sposarsi col freddo è sempre più di moda

Fino a qualche anno fa i mesi estivi erano quelli più gettonati dai futuri sposi. E’ ancora così ma negli ultimi tempi sono sempre di più coloro che decidono di convolare a nozze in inverno quando, almeno sulla carta, le condizioni climatiche non sempre sono favorevoli. Tuttavia, per quel che riguarda la scelta della location che dovrà ospitare la cerimonia, c’è da dire che le possibilità da vagliare sono davvero moltissime: dagli agriturismi alle ville a tema, passando per cascine di campagna e vecchi ruderi, tutto può rivelarsi ideale per l’organizzazione di nozze invernali. Ovviamente, se la fortuna strizza l’occhio, anche nei mesi non propriamente estivi sarà possibile inciampare una bella giornata di sole; certamente bisognerà fare i conti con le temperature non troppo gradevoli ma, portando a termine le giuste scelte, la cerimonia scorrerà via senza il minimo sussulto. Tanti sono gli aspetti da valutare per la scelta della location, il consiglio di un esperto può sempre fare comodo ai futuri sposi.


SUGGESTIONI

In mezzo alla neve per un
matrimonio davvero originale

In città sono molte le strutture che garantiscono la perfetta riuscita di cerimonie che si celebrano in inverno, tuttavia i più fortunati possono pensare di organizzare un matrimonio in montagna, circondati dalla neve che, si sa, regala sempre un’atmosfera molto romantica. Tante sono le dimore storiche da poter sfruttare per la celebrazione di nozze che rimarranno indimenticabili. Prendere contatto anzitempo con le strutture adibite a ospitare la vostra cerimonia vi aiuterà a mettere a fuoco gli aspetti più importanti da tenere in considerazione.


QUALCHE IDEA

Ispirarsi al Natale, perché no?

Per matrimoni che si celebrano a dicembre, il tema natalizio è senza ombra di dubbio il più gettonato. Scontato, state pensando? Non se la location che ospiterà l’evento sarà addobbata in modo originale, con decorazioni studiate ad hoc per gli sposi e che, inevitabilmente, richiameranno la giornata del 25 dicembre. Anche il tema castello di ghiaccio si rivela particolarmente indicato per nozze celebrate tra dicembre e gennaio, con il bianco che, nemmeno a dirlo, dovrà essere il colore protagonista. E per un qualcosa di più originale, perché non organizzare un matrimonio a tema country? L’atmosfera sarà sicuramente molto diversa da quella che si è soliti respirare alle cerimonie tradizionali ma l’effetto sorpresa sarà assicurato e il risultato molto in linea con il periodo invernale. Anche in questo caso sarà inevitabile il richiamo al rosso (così come per il matrimonio a tema natalizio); le foglie secche, arancioni, gialle e marroni, contribuiranno a rendere l’atmosfera davvero molto particolare.