I doni irresistibili? Esistono davveroE fanno leva su hobby e passioni

Se non sai cosa scegliere, punta su pezzi iconici e senza tempo

quale idea migliore di celebrare la donna attraverso una delle sue passioni? Si tratta di una strategia “vincente” per qualsiasi tipo di regalo, a maggior ragione per quello del giorno della Festa della donna.Le donne, infatti, sono sempre più ricche di passioni, ma una che riesce ad accomunare quasi tutte è quella della moda.E, in realtà, persino le meno fashioniste non potranno che gioire di un capo o di un accessorio indovinato. Per non sbagliare dono, cercate di capire quale sia lo stile che preferisce la fidanzata, la moglie, l’amica del cuore. è una tipa sportiva? Oppure ama l’eleganza? Sempre al passo con i tempi? Le esigenze sono diverse in tutti questi casi. Chi, invece, ha intenzione di fare un piccolo dono ma non conosce bene i gusti di chi lo riceverà, può puntare su pezzi “iconici” e sempre attuali, che non dovrebbero mai mancare nel guardaroba di nessuna donna. La camicetta bianca è uno degli esempi migliori e che facilmente si trova in commercio.Tra gli accessori: shopper ampie e comode o pure pochette formato mini.


Tinte e fantasie spazio al colore e all’allegria… anche quando piove

Impermeabile classico ma dalle tonalità sgargianti

la bella stagione si avvicina a grandi passi, ma ancora ci attendono giornate piovose. Del resto, anche il detto recita “marzo pazzerello guarda il sole e prendi l’ombrello”.
Per questo un impermeabile potrebbe essere più che indicato per la Festa della donna.
Un capo da regalare o regalarsi, che potrà trarre d’impaccio soprattutto nelle mezze stagioni. Il taglio è meglio che sia classico, inossidabile al mutare della moda. La creatività potrebbe esprimersi, invece, attraverso il colore. Scegliete tonalità sgargianti, per contrastare il grigiore delle giornate di pioggia. La proposta di Helly Hansen è la versione moderna del classico impermeabile fisherman. Il tessuto Helox+ completamente elasticizzato assicura una perfetta protezione dalle intemperie e la massima libertà di movimento.


Sensualità

Il vero segreto è sentirsi sempre a proprio agio

Sentirsi sexy ma con stile? La risposta è un abito.
Perché il risultato sia quello desiderato, però, occorre che taglio e lunghezza siano in linea con i desideri di chi lo indossa.
C’è, infatti, chi non si sente a proprio agio con abiti troppo corti… ma perfino chi non lo è con abiti troppo lunghi (perché in alcuni casi possono rischiare di accorciare la figura).
Grande importanza va data anche ai tessuti, che da soli riescono a valorizzare una proposta moda.
Scelte preziose, come la seta, sono sempre un’ottima idea perché di grande bellezza e qualità.