Honeymoon alla scoperta della natura in Svizzera

Highlights / Alpi, laghi cristallini, prati verdi, pascoli e chalet da cartolina

Paese naturalisticamente ricchissimo, noto per la sua efficienza senza pari e per un mix culturale molto interessante, dato probabilmente dalla sua posizione al centro dell’Europa, la Svizzera offre al visitatore una pluralità entusiasmante di scenografie che – per ragioni diverse – offrono il meglio di sé sia in inverno che in estate: le Alpi, i laghi cristallini, i prati verdi, i pascoli, le cascate da record, gli chalet da cartolina ben si sposano alle città cosmopolite e alle impeccabili infrastrutture. Se si vuol godere della magia della natura svizzera, impossibile non fermarsi al Parco Nazionale Svizzero che con i suoi 172 km quadrati di estensione è la più grande riserva naturale del paese nonché il suo unico parco nazionale. Conosciuto per la sua ricchezza della flora e della fauna alpina, è amato soprattutto per i suoi selvaggi paesaggi: qui, la natura è lasciata completamente libera a se stessa. E proprio in questo consiste tutta la sua forza ammaliatrice.© riproduzione riservata


Parco Nazionale Svizzero

Una tappa imperdibile

Il Parco Nazionale Svizzero può affascinare anche per il rigore – tipicamente svizzero – del suo regolamento: l’ingresso al parco è gratuito, così come lo sono i parcheggi, ed è assolutamente vietato seguire i sentieri senza uscire dai tracciati, campeggiare, abbandonare i rifiuti, accendere fuochi, andare in bicicletta, disturbare gli animali e raccogliere fiori.


Il giro del mondo in… viaggio di nozze

Idee / Dall’Oriente all’Occidente, le mete per chi ama la natura

Per coloro che prediligono viaggi intercontinentali, sono innumerevoli le mete dove trascorrere una honey moon indimenticabile all’insegna della natura e delle attività all’aperto. C’è il Vietnam, ad esempio, paese dai mille volti, ricco di bellezze naturali e paesaggi da cartolina tra trekking in montagna, spiagge paradisiache e risaie verdeggianti; ci sono i paesi del Sud America che stanno godendo negli ultimi anni di un massiccio boom turistico – dalla forza maestosa delle cascate Iguazu al confine tra la provincia argentina di Misiones e lo Stato brasiliano del Paraná, la Patagonia con i suoi ghiacciai, il Perù che da solo offre mille viaggi in uno, così come il Cile e la Bolivia. La natura è regina anche in Costa Rica, patria del turismo ecologico, basato sul rispetto dell’ambiente. Infine, due classici intramontabili: USA e Canada che con i loro parchi e i loro laghi sono sempre in cima alla preferenze dei novelli sposi.