Dove fare la lista nozze
Idee e suggerimenti per“aiutare” gli invitati

La scelta oscilla tra tradizione e novità

La lista di nozze è un modo pratico ed efficace – sia per gli sposi che per gli invitati – di affrontare il problema “regalo”. Se pensate ad una lista nozze tradizionale, un’ottima idea è quella di scegliere uno dei negozi dove voi generalmente spendereste per acquistare articoli per la casa, di arredo o di pratico utilizzo. Ricordate, però, di stilare una lista che includa articoli con vari range di prezzo per dare la possibilità a tutti di scegliere il dono secondo il proprio budget. E se già avete tutto ciò che vi serve per la casa, la scelta più comune può essere una lista nozze in stile “luna di miele”: una sorta di regalo comune, a cui tutti gli invitati possono liberamente contribuire in base alla propria disponibilità economica e regalarvi così un viaggio indimenticabile. Se, infine, pensate di avere già tutto ciò di cui avete bisogno, potete decidere di devolvere parte della lista nozze in beneficenza o ad associazioni impegnate in una giusta causa organizzando, ad esempio, una raccolta fondi on-line per un particolare progetto.


SOS casa: contribuire con la ristrutturazione

Se fate parte delle coppie che arrivano al matrimonio già con una convivenza alle spalle e non siete interessati alla tradizionale lista, un’idea originale potrebbe essere quella di chiedere ad amici e parenti di contribuire alla ristrutturazione della casa: dall’imbiancatura della cucina, all’impianto d’allarme, dai nuovi infissi a qualsiasi altro intervento necessario a trasformare il nido d’amore nella casa dei propri sogni.


NUOVE TENDENZE

Quando la preferenza è la “busta”

C’è chi, per mille motivi, preferisce “rinunciare” a oggetti materiali per orientarsi sulla cara vecchia busta. I contanti non sono mai troppi e c’è chi li preferisce per poi utilizzarli in seguito come meglio crede. Chiedere, però, diventa più difficile. Per farlo con eleganza, un’idea carina è quella di preparare un raccoglitore spiritoso. E’ possibile prevedere, anche direttamente il giorno del ricevimento, una simpatica cassetta delle lettere in cui gli invitati potranno imbucare le loro buste. Si possono utilizzare anche barattoli o lanterne, abbinando il raccoglitore al mood del ricevimento.