L’abito ideale

L’abito ideale per la nuova stagione
realizza i desideri di ogni donna

Romantico, corto, sensuale: per l’abito da sposa la scelta è molto ampia

Alcune spose sono eterne indecise, altre sanno fin da bambine come sarà il loro abito nuziale: quel che è certo è che la scelta del vestito definitivo non è mai semplice, anche perché le opzioni sono illimitate: dai vestiti più classici si passa a quelli più contemporanei, originali e quasi trasgressivi della tradizione. Non mancano, ad esempio, abiti dalla forma semplice ed essenziale, con un taglio sartoriale caratterizzato da linee geometriche e i dettagli ridotti all’osso: perfetti per le spose pratiche! Un modello che rientra in qualche modo in questa categoria, e uno dei protagonisti della stagione, è il jumpsuit: un vestito/tuta, magari monospalla, con pantaloni larghi e al massimo qualche volant come decorazione: minimalista e originale. Ma chi vuole celebrare questo importante giorno con un abito da principessa, invece, non avrà che l’imbarazzo della scelta, dato che sono tantissime le firme che propongono abiti ricchi di dettagli indimenticabili: gonne ampie da fiaba, grandi fiocchi sulla schiena, ricami, pietre e strass che impreziosiscono anche i tessuti più semplici. Non per forza abiti dal gusto barocco, ma comunque elegantissimi e degni delle location più raffinate ed esclusive.
Due, in particolare, sono le tendenze da tenere d’occhio quest’anno. La prima è quella dell’effetto nude: corpetti in pizzo a effetto vedo-non-vedo, spalle nude, scollature vertiginose e trasparenze mai volgari, solo molto sensuali! La seconda è quella che torna direttamente dagli Anni ’50: abiti corti al ginocchio, con la gonna leggermente a palloncino e il corpetto senza maniche.


Un tocco originale
all’outfit? Un po’ di colore ai piedi

Le scarpe sono un dettaglio da non tralasciare durante la scelta del bridal outfit: devono essere abbastanza comode da sostenere la sposa lungo tutto il suo grande giorno e, sebbene siano coperte per la maggior parte del tempo, quando si mostrano devono colpire! I tradizionali sandali o décolleté bianche, con o senza plateau, sono validissime per le spose più tradizionali; ma chi vuole osare un po’ di più troverà un ampio ventaglio di modelli: perché non optare per scintillanti modelli in oro o argento, oppure per strass, brillanti o ricami?
Sono di moda anche le scarpe colorate per dare un tocco vivace all’outfit, anche in versioni grintose con piccole borchie, stringhe o inserti cromati.


Flower Power

Vestiti che sembrano giardini
e celebrano la bellezza di chi li indossa

Quest’anno, i fiori abbelliranno non solo la location, ma anche la sposa! Via libera ai dettagli floreali: fiori piccoli o giganteschi, discreti o esuberanti, ton sur ton oppure colorati. Di pizzo, strass, ricami, tulle, su tutto il vestito o solo sul corpetto… viene voglia di sposarsi in primavera!


ROMANTICO

Tessuti, decori, dettagli unici
per esaltare il sentimento più forte

Il matrimonio è la celebrazione dell’amore per antonomasia…e allora, perché non esprimere tutto il romanticismo dell’evento anche nell’abito? Quello romantico è un abito dal taglio semplice e pulito, ma ricco di dettagli poetici: lunghi strascichi, ricami delicati, pietre preziose.

2018-02-13T10:59:47+00:00 Argomento: DONNA|Speciale |