Oggetti décor, candele e diffusori:i complementi d’arredo da scegliere

Tante soluzioni da mettere in pratica per una casa originale

Nella scelta di un dono gradito, gli oggetti per la casa meritano un posto d’onore, anche in occasione della Festa della donna. Per non sbagliare, però, occorre tenere conto di molti fattori, primo tra tutti il gusto personale di chi riceverà il dono. Quale stile preferisce? E quali colori? Solo dopo aver messo a fuoco queste variabili, sarà possibile passare alla scelta dell’arredamento o regalare un complemento a un’amica. L’oggettistica riveste un ruolo di primaria importanza nel definire lo stile di una casa. è in grado di fornire quel tocco originale e personalizzato in ogni situazione. D’altronde si sa: l’attenzione per i dettagli fa sempre la differenza, a maggior ragione quando si parla di arredo. Per questi motivi optare per un complemento è sempre un’ottima idea regalo. Le proposte vanno dai diffusori per ambiente, non solo utili ma anche “stilosi”, alle candele, perfette per creare la giusta atmosfera. E ancora, soprammobili di vario genere, morbidi cuscini per abbellire il divano, originali lampade da sistemare negli angoli più intimi e riservati.


Chic

Vasi di ogni tipo per dare allegria e carattere

I vasi sono uno dei complementi d’arredo da tenere in considerazione per dare all’abitazione un tocco decisamente originale, per questo sono perfetti anche come dono. In commercio ce ne sono tantissimi, per tutte le fasce di prezzo e in tantissimi modelli. Ci sono vasi che, per forma, colore e design si ergono a veri e propri protagonisti. In ceramica, cristallo, metallo o argento -alcuni tra i materiali attualmente più gettonati- i vasi saranno dunque in grado di attirare l’attenzione rifinire perfettamente lo stile della casa.


IN CUCINA Praticità e stile: due caratteristiche che non possono mancare

Tovagliette e mug moltiplicano il senso di convivialità

La cucina è uno degli ambienti più amati della casa, da sempre considerata luogo ideale per riunirsi dopo una giornata passata fuori. Ecco perché, qui più che in qualsiasi altra stanza, è importante creare la giusta atmosfera, quella capace di accogliere e coccolare. In che modo? Con alcune semplici mosse che siano in grado di personalizzare questa stanza rendendola in linea con i gusti della padrona di casa. Bastano davvero pochi dettagli. Per fare colazione, è consigliabile acquistare tovagliette e mug abbinati tra loro, scegliendo i colori che piacciono di più o che richiamano l’8 marzo (in foto a sinistra, i mug di Sophie Allport). Per apparecchiare, sarà sufficiente puntare su piatti e bicchieri particolari e non anonimi: una bella tovaglia, dei fiori e la perfetta tavola sarà pronta!