Il gioco della seduzionee i suoi assi nella manica

Pudica o spregiudicata? Esprimi te stessa

Tra tutti i capi moda e gli accessori possibili, slip, reggiseni, calze, babydoll e tutto ciò che risveglia la voglia di sedurre rappresenta un dono perfetto per ogni donna. Certo, non esiste un unico modo di sedurre: c’è chi lo fa con calze autoreggenti, è vero, così come c’è chi preferisce più “pudici” calzettoni, ma assolutamente alla moda.L’importante è orientarsi su proposte che facciano sentire a proprio agio chi le riceverà.Con le tonalità del rosa è difficile sbagliare, ma alle donne dal carattere grintoso e che amano gli evergreen si possono regalare completini di colore nero.Tra i capi irrinunciabili la bralette: confortevole da indossare e molto versatile.è possibile portarla come un comune reggiseno oppure “a vista” sotto una giacca oppure un cardigan semiaperto.Tra amiche, via libera anche a tutte le proposte lingerie “intelligenti”, come calze piacevoli da indossare perché capaci di esercitare un’azione “massaggiante” sulle gambe, oppure quelle che promettono di aiutare nella dura lotta contro gli inestetismi della cellulite.


Convenienza

Compra a condizioni vantaggiose

Come riuscire ad “onorare” al meglio la Festa della donna regalando qualcosa di gradito ad ogni amica e senza spendere una fortuna?Sembra una vera e propria “mission impossible” eppure non lo è.Molto spesso, infatti, proprio nel settore della lingerie, i principali marchi del settore propongono vantaggiose offerte del tipo “prendi 3 e paghi 2”, se non addirittura più vantaggiose.Il segreto, quindi, è saper scegliere al meglio.Non solo per quanto riguarda design, colori e fantasie, ma anche sul fronte del prezzo.Se la consegna dei doni avverrà nel corso di una cena o di un aperitivo tutte insieme, inoltre, potrebbe essere molto divertente scoprire le diverse diverse varianti di uno stesso prodotto. O ancora, acquistare di proposito un capo identico per tutte le amiche, una sorta di vera e propria “divisa”.


LET’S party

Una notteinsieme alle amiche

State pensando a una Festa della donna alternativa e capace di farvi tornare un po’ bambine?Dopo la cena di rito, niente di meglio che un bel pigiama party tutte assieme: a base di manicure, tante chiacchiere e qualche piccola golosità. Ma perché il party sia veramente riuscito, non devono mancare i protagonisti, cioè i pigiami.Scegliete uno stile e proponetelo alle amiche: dall’elegante (con sobrie camicie da notte o classici pigiami a righe in raso o seta) al fantasioso (con tutoni dalle forme pazze, quasi costumi da carnevale).Sarà una serata memorabile.