Una pelle elastica e sempre luminosa
con le maschere per il viso fai-da-te

Ingredienti / Yogurt, miele e uova tra gli alleati più preziosi per regalarsi una dolce coccola quotidiana direttamente a casa… contenendo anche le spese

La pelle del viso è molto delicata, ecco perché ha bisogno di cure quotidiane per non perdere elasticità e non diventare spenta e opaca. Non occorre, però, spendere grandi cifre per curarla, perché ci sono delle maschere fai da te che risultano particolarmente efficaci nel garantire una epidermide ben idratata. Occorre scegliere, ovviamente, gli ingredienti di bellezza più indicati, per le loro caratteristiche, a fornire alla pelle una nuova vitalità. Lo yogurt, il miele ma anche lo zucchero e la frutta si rivelano allora preziosi alleati per contrastare i segnali legati all’invecchiamento. E poco importa se ancora le rughe non hanno fatto capolino: prendersi cura della pelle è importante soprattutto in ottica preventiva, per ritardare più possibile l’arrivo delle prime imperfezioni. A seconda del tipo di pelle, occorre puntare su maschere viso fai da te diverse tra loro. Una pelle grassa, insomma, non potrà essere trattata allo stesso modo di una secca.


Punti neri

Bicarbonato e acqua distillata

Se soffrite di punti neri, puntate su una maschera viso fai da te di facilissima preparazione ma particolarmente indicata contro le imperfezioni. Mescolate acqua distillata e bicarbonato in rapporto 1:1 fino a ottenere una pasta abbastanza consistente che andrete poi ad applicare sulla pelle del viso detersa con movimenti circolari nelle zone più critiche, per esempio sul mento e sul naso. Lasciate asciugare questa pasta e, una volta fatta seccare, staccatela letteralmente e procedete a risciacquare con acqua tiepida. Ripetete l’operazione per tre volte a settimana al fine di ottenere buoni risultati ed una pelle visibilmente più libera da imperfezioni.


Albume d’uovo e avena o yogurt e kiwi?

Obiettivo / Idratare a fondo e liberare la pelle dalle impurità

La pelle del viso ha bisogno di essere idratata dall’interno, ecco perché è sempre consigliabile bere tanto. Ma certamente l’utilizzo di alcune maschere di bellezza specifiche possono aiutare. Se la vostra pelle è spesso opaca, vuol dire che ha bisogno di ritrovare vitalità. Preparate allora una maschera a base di yogurt e kiwi: prendete dello yogurt bianco, mescolatelo alla polpa del kiwi, e applicate sul viso. Il kiwi è indicato anche per contrastare le macchie e le imperfezioni e, essendo ricco di vitamina C, è in grado di donare vitalità e elasticità alla pelle. Per idratare a fondo, potete anche preparare una maschera a base di un albume, una piccola quantità di avena, un cucchiaio di miele e un cucchiaio di gel d’aloe. Mescolate bene tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo che andrete poi a applicare sul viso in modo uniforme. Quando la maschera si sarà asciugata e la pelle comincerà a tirare, potrete procedere al risciacquo.