La wedding planner regala alla coppia un matrimonio “su misura”

Consulenza / Le idee degli sposi diventano realtà con un professionista del settore: il grande giorno viene confezionato a regola d’arte e nei dettagli

All’estero, soprattutto in Gran Bretagna, affidarsi ad un professionista per l’organizzazione del matrimonio è naturale e scontato. Negli ultimi anni, però, anche in Italia sta dilagando l’idea di affidarsi ad una wedding planner per rendere più magico e originale il romantico giorno del “sì”. Organizzare nei dettagli il giorno delle nozze è un lavoro e anche un modo per esprimere al meglio creatività e originalità. Rivolgersi ad un esperto del settore significa, inoltre, risparmiare tempo, telefonate e anche tanta benzina. Questa figura nasce per mettere in pratica quanto stabilito dagli sposi che potranno così tirare un sospiro di sollievo nei mesi che precedono la giornata più importante della loro vita. I futuri marito e moglie, affidandosi ad una wedding planner, potranno anche beneficiare di fornitori scelti e magari fruire di sconti vantaggiosi. I rapporti tra una wedding planner e gli altri professionisti del settore sono sicuramente privilegiati: ciò consentirà ai promessi sposi di ricevere le migliori proposte ad un prezzo concorrenziale. La “mission” del wedding planner è rendere la festa del matrimonio unica e originale: ogni dettaglio sarà curato nei minimi particolari e ‘parlerà’ della coppia e dell’amore che la unisce. Niente di già visto. Ogni matrimonio sarà su misura: in primo piano i desideri e le necessità della coppia. L’esperienza del consulente di nozze renderà questo percorso ancor più magico del previsto, eliminando preoccupazioni e possibili imprevisti.© riproduzione riservatA


Un “sì” senza intoppi con la guida di un esperto

Costi / Esperienza e budget: i fattori decisivi per la vostra scelta

La vita è ormai sempre più frenetica e trovare il tempo per curare nei dettagli l’organizzazione del grande giorno non è sempre possibile. Ecco perché ci si affida ad un wedding planner che possa pianificare ogni particolare del proprio matrimonio. La coppia, seguita da un esperto del settore, si gode senza preoccupazioni il giorno più romantico della propria vita. Ogni aspetto viene seguito con la massima attenzione: dalla mise en place scelta fino ai colori della palette, dalle bomboniere ai segnaposto e alle partecipazioni. La ricerca di un professionista delle nozze deve però essere molto scrupolosa; il primo passo è stabilire ciò che si desidera e il budget che si ha a disposizione. Altri fattori determinanti per la scelta di una wedding planner sono poi relativi ai servizi che i promessi sposi intendono ricevere. Se si opta per l’organizzazione completa del matrimonio, i futuri marito e moglie non dovranno che esprimere le proprie idee perché tutto si realizzi. Dai rapporti con i fornitori agli allestimenti, dalle decorazioni in sala agli abiti per le damigelle: sarà tutto cura del consulente di nozze assicurarsi che sia perfetto. Prima di scegliere il vostro “angelo custode”, è bene controllare sempre le referenze e dare un’occhiata ai book fotografici con i suoi lavori. Puntate sempre sull’esperienza perché il giorno del vostro matrimonio sia memorabile e senza intoppi.© riproduzione riservatA