Obiettivo: proteggere i capelli durante l’inverno Trattamenti alla cheratina sempre più efficaci

Attenzioni / Il freddo mette a dura prova la salute della nostra chioma che deve invece ricevere le cure necessarie per mantenere la sua lucentezza

In inverno i capelli sono costretti ad affrontare le conseguenze negative del freddo che li rende privi di vitalità, spenti e deboli. Esistono dei trattamenti, però, che sono davvero efficaci per proteggere i capelli dagli effetti dannosi delle basse temperature garantendo loro un aspetto decisamente più gradevole e sano. Quelli alla cheratina, per esempio, che sfruttano le proprietà benefiche di questa proteina tutta naturale per donare nuova idratazione e combattere in modo efficace l’effetto crespo che non è mai bello da vedere. La cheratina è infatti una sorta di cashmere per i capelli perché li liscia, li rende soffici e facili da pettinare e molto più gestibili del solito. Se avete capelli secchi e spenti, specialmente in inverno, è consigliabile puntare allora su questo genere di trattamento che, se eseguito da mani esperte, potrà davvero rappresentare una bella ventata di vitalità per la vostra chioma. I trattamenti alla cheratina rappresentano una vera e propria cura di bellezza che potrà garantirvi buoni risultati nel tempo. Uno dei vantaggi di questa proteina naturale, composta per l’80% da aminoacidi, è che permette di essere personalizzata su tutte le tipologie di capello: è ideale dunque in caso di ricci difficili da gestire ma anche su capelli ondulati o lisci, per garantire un effetto più ordinato. Per effettuare trattamenti a base di cheratina affidatevi sempre a un professionista: solo così otterrete i migliori risultati.


Trucchi da mettere in pratica per una chioma in salute

Lavaggio / Mai usare l’acqua calda, sempre meglio quella tiepida

In inverno occorre fare molta attenzione per proteggere i capelli. Ecco alcuni consigli da seguire per ottenere buoni risultati semplicemente con piccoli accorgimenti che non costano niente ma possono fare la differenza. Intanto è sempre buona abitudine proteggersi dal freddo. Come? Coprendo la testa con un cappello o una sciarpa che però non debbono essere troppo stretti per non limitare la circolazione del cuoio capelluto, fondamentale per la salute del capello. Ancora è importante mantenere una giusta idratazione corporea: bere molta acqua, anche in inverno, è quindi molto importante per proteggere la chioma anche se spesso molti sottovalutano questo aspetto che invece è fondamentale. Evitare l’uso prolungato del phon è un altro dei trucchi da mettere in pratica perché l’aria calda tende a rovinare il capello rendendolo più fragile e quindi anche più soggetto alla caduta. è consigliabile anche una puntatina dal parrucchiere una volta ogni tanto per spuntare: il taglio regolare aiuta a contrastare le doppie punte che rendono i capelli molto fragili. Ancora, è importante non lavarli mai con acqua troppo calda, sempre meglio tiepida o fredda, prendendo l’abitudine di ricorrere a maschere fatte in casa che consentano di garantire ai capelli la giusta idratazione. Seguendo questi consigli, otterrete risultati soddisfacenti.