App e amore

Digital Paper: Speciale Sposi

App e amore: l’hi tech dà supporto nell’organizzazione del ricevimento

L’ansia sale? Niente paura a venirci incontro è la tecnologia

Quando lo stress sale, l’ansia si fa sentire e nulla sembra andare per il verso giusto, delegare a qualcuno le responsabilità del risultato finale è l’unico antidoto veramente efficace per ritrovare la pace interiore. Purtroppo non sempre è possibile organizzarsi in tal senso e allora occorre ripiegare su altri generi di supporto. Che ne dite ad esempio di una bella app? Nel XXI secolo la tecnologia viene in soccorso anche degli sposi e li aiuta a organizzare il matrimonio dei loro sogni dalla scelta dell’abito alla decorazione della wedding cake. La app My wedding, ad esempio, è un vero e proprio organizer virtuale, perfetto per gestire tutti gli appuntamenti, le varie per prove di abiti, di trucco e parrucco, e i fornitori. Sarà infatti indispensabile tenere traccia di chi avrai già pagato, di chi dovrai ancora pagare, del budget rimasto, ecc. WeddingDJ, invece, è l’applicazione che ti aiuterà nella selezione dei giusti brani dall’entrata in scena degli sposi, fino al taglio della torta, passando per l’uscita dalla chiesa, il primo ballo e innumerevoli altri momenti.

Itunes e Google Play

MOLTE POSSIBILITA’
Sono tante le applicazioni
che possono dare una mano
a chi organizza le nozze


Un valido aiuto per progettare la propria festa in ogni singolo dettaglio

Azzera le preoccupazioni con il wedding planner

Nonostante le app siano utili, difficilmente potranno sostituire un buon wedding planner, che assiste gli sposi nell’organizzazione di uno o tutti gli aspetti della cerimonia e del ricevimento. Organizza, coordina, supervisiona e dirige: in più, vanta una fitta rete di contatti e può ottenere buoni prezzi dai fornitori, tanto che sono in molti ad assicurare che avvalersi di un professionista del settore possa abbassare il costo della cerimonia. Avere un wedding planner accanto significa anche poter contare su idee originali e creative. È questo il valore aggiunto più importante: ogni matrimonio è personalizzato, non ce ne sarà mai uno uguale all’altro. Il wedding planner, inoltre, elabora uno stile diverso per ogni coppia e coordina tutto armoniosamente come se fosse un direttore d’orchestra.


Beauty

Così puoi faretutte le proveche desideri

Chi vuole rimanere sullo stile acqua e sapone, chi si immagina stile anni ‘50, chi non sa davvero cosa scegliere: il make up, assieme all’acconciatura, è una delle grandi scelte da compiere per chi sta organizzando le proprie nozze. Il consiglio è quello di provare per tempo sia l’acconciatura che il trucco per decidere serenamente.Ma se non riesci a trovare un parrucchiere e un truccatore che ti concedano più e più prove, puoi farlo con l’app di Mary Kay che ti permetterà di realizzare una serie di prove virtuali prima di quella reale con il professionista da te selezionato.

2018-02-13T11:15:42+00:00Argomento: FAMIGLIA|Speciale |