Una mise en place perfetta

In cucina / Gli accessori devono essere sempre in armonia con il living

La cucina è sempre di più la protagonista della casa, ecco perché va arredata con cura in ogni suo dettaglio, a partire dai complementi che la caratterizzano e da tutti gli articoli di decoro che la completano. Un ruolo molto importante è quello della mise en place. Gli accessori di design legati all’arte della tavola e al suo completo allestimento variano a seconda del servizio che si dovrà svolgere e oggi, anche alla luce del successo che hanno avuto i programmi televisivi sul food, sono il risultato di un’attenta ricerca progettuale che tiene conto di ergonomia, multifunzionalità, dimensioni contenute, praticità di pulizia, resistenza ed estetica. Sono questi i campi in cui ci si muove quando vanno scelti bicchieri, servizi di piatti o centrotavola. Un ruolo molto importante è ricoperto anche dai tessili da cucina. Anche in questo caso bisogna scegliere elementi che diano una continuità con il resto degli arredi: che sia la tappezzeria di un divano o di una sedia, l’abbinamento della tovaglia è fondamentare affinché sia ben inserita nel contesto cucina.


Tra temi etnici e richiami alla natura

Decorazioni / L’universo dell’oggettistica: vecchie tendenze o idee stilose?

Il mercato dell’oggettistica e più in generale quello degli accessori decorativi per la cucina ogni anno regala degli ottimi spunti. Tra le tendenze più gettonate del 2020 c’è sicuramente il ritorno allo stile etnico: centrotavola in legno, utensili e contenitori in bambù e anche oggettistica che richiama animali o piante. Il tutto con colori tenui e tonalità naturali. Se l’etnico l’ha fatta da padrone, la cucina 2020 è stata anche all’insegna dei richiami alla natura: temi legati al mare e fantasie floreali, spesso declinati con attenzione alla sostenibilità nella scelta dei materiali. Uno spazio molto importante, inoltre, è quello dedicato gli utensili da usare per la preparazione dei piatti e tutti i complementi per imbandire una tavola perfetta in ogni occasione. Disporre dei giusti strumenti è la priorità per poter cucinare in tutta sicurezza e libertà: spazio quindi a tutto ciò che è di aiuto per preparare velocemente pranzi e cene perfette.


I bicchieri

Linea vivace e versatile

Quando si apparecchia bisogna scegliere bicchieri belli e di qualità: con linea linea colorata di RCR Fusion Colours Collezione Trends (nella foto) non si sbaglia. Bicchieri nati dalla volontà di sorprendere grazie alla qualità del materiale e alla ricercatezza del design.


I piatti

Per opere d’arte gastronomiche

Non un semplice piatto ma una vera e propria vetrina per ogni creazione. Il piatto Dune (nella foto) è perfetto per le ricette più ricercate e originali che meritano di essere servite con classe e originalità. Ci sono varie colorazioni e la qualità del prodotto è ottima.


La tovaglia

Il tocco green per la tavola

Lisola presenta la stupenda tovaglia anti macchia in fantasia felce (nella foto) in puro cotone resinato. Perfetta per stupire i nostri commensali, questa fantastica tovaglia è elemento indispensabile per la mise en place della sala da pranzo o un’ottima idea regalo.


L’organizzatore

L’accessorio “salva-ordine”

Per una cucina sempre in perfetto ordine Guzzini ha pensato al Tidy&Clean+Push&Soap (nella foto): un nuovo organizzatore per il lavello destinato alla zona lavabo dalle dimensioni compatte e dal design moderno. Perfetto per riporre spugne e sapone.


Giardini: fai da te e bricolage

L’idea / Per chi punta al risparmio senza dover rinunciare a spazi chic

Negli ultimi anni il bricolage ha vissuto un vero e proprio boom: sono sempre di più le persone che si dedicano al fai da te, soprattutto chi ha un giardino o uno spazio esterno. Arredare il giardino con il fai da te, infatti, permetterà di personalizzare gli esterni in modo unico e originale e soprattutto darà la soddisfazione di aver fatto tutto da solo. Il 2020 è stato l’anno del riutilizzo. Chi ama riciclare e dare nuova vita a oggetti inutilizzati può attingere da un universo di idee per trasformare il proprio giardino in un nido creativo. Ma il fai da te per il giardino accontenta non solo gli smanettoni, ma anche chi vuole risparmiare senza rinunciare a spazi stilosi, chic e funzionali. Alcune delle idee più creative sono legate al riutilizzo delle cassette in legno che, montate ad arte, possono essere trasformate in tavolini bassi da caffè o da te, in comodi sgabelli o addirittura in simpatici mobiletti porta piante o oggetti da giardino. Altro oggetto molto gettonato per il recupero è il pallet: chi sa lavorare il legno può trasformarlo addirittura in un divanetto.


Oasi tropicale o riad a tutto comfort

Protagonisti / Tessuti e vegetazione rivestono un ruolo fondamentale

In stile mediorientale o tropicale, l’importante è che sia un’area di relax. Chi ha la fortuna di avere in casa uno spazio esterno ha la necessità di valorizzarlo creando una piccola oasi di comfort. Nel 2020 le tendenze sono andate in due direzioni: il giardino tropicale o un riad in pieno stile marocchino. Nel primo caso l’ideale sarebbe avere una piscina o un laghetto e decorare il tutto con pietre grandi e vasi molto appariscenti. La vegetazione farà il resto. Nel secondo caso, invece, i protagonisti saranno i tessuti utilizzati che dovranno avere note mediorientali.


Il salotto sotto il cielo

Aphaia, classe e relax

Estate, sole, ospiti e un’elegante combinazione da salotto. Il gruppo in cinque parti Aphaia di Modern Line (nella foto) colpisce per la sua semplicità e l’elegante combinazione di alluminio. Chi sceglie questa soluzione avrà due divani da tre posti ciascuno, un elemento centrale, un tavolino laterale ed un tavolino rettangolare. Le cornici nere del modello sono realizzate in robusto alluminio. I cuscini spessi e soffici posteriori sono stati pensati per coccolare chiunque. L’accogliente gruppo Aphaia della Modern Line diventerà l’epicentro della vita esterna. Insomma la giusta combinazione tra classe e comodità.


Area pranzo outdoor

Per le cene con gli amici

Design sobrio ed essenziale per questo set da giardino, composto da un tavolo Levante e sei sedie Bora (nella foto). La struttura e le gambe del tavolo sono in alluminio verniciato, mentre il piano rettangolare con decorazione traforata è realizzato in resina di prima qualità che grazie al sistema innovativo DurelTOP è inalterabile all’acqua, resistente al sole e facile da pulire. Un tavolo che non ha bisogno di grande manutenzione. Il tavolo misura 160 x 100 centimetri ed è allungabile a 220 x 100 centimetri. Le sei sedie con braccioli in abbinamento sono realizzate in resina, un materiale che garantisce un’eccellente resistenza a tutti gli agenti atmosferici.