Auto di lusso e supercar sportive con le quali… andare a nozze

Il consiglio / La vettura deve essere scelta in base al contesto e al mood della cerimonia

L’arrivo della sposa è uno dei momenti più attesi ed emozionanti del matrimonio. Ecco perché si va sempre più spesso alla ricerca dell’auto giusta. Che sia una supercar sportiva, un modello d’epoca o una elegantissima berlina, ciò che conta è che lasci di stucco gli invitati. Negli ultimi tempi uno dei veicoli più apprezzati dalle coppie è la limousine: sfarzosa, lunghissima e sicuramente di gran lusso. L’entrata in scena a bordo di una macchina così desiderata è sicuramente molto scenico. Preferenze a parte, il consiglio che tutti gli esperti danno agli sposi è sempre lo stesso: prediligere la vettura che più si adatti al contesto che è stato scelto per il matrimonio. L’automobile rappresenta, infatti, il biglietto da visita con cui le spose si presentano agli invitati. Sarà inoltre protagonista di tantissime foto e filmati che saranno visti e rivisti per anni. Insomma il segreto è decidere bene per non pentirsi in futuro.


La novità

Sulle due ruote
Dopo il ‘sì’ la Vespa è il top

Chi vuole un matrimonio insolito e non tradizionale può anche pensare di spostarsi sulle due ruote. In tal caso gli sposi possono pensare di ‘fuggire’ in sella ad una Vespa Piaggio o su una rumorosissima Moto Guzzi California: due icone intramontabili dello stile italiano. Chi vuole dare un tocco elegante, ma allo stesso tempo originale, alle sue nozze, invece, può optare per lo stile Bohèmien. In questo caso sarebbe molto chic procurarsi un furgoncino della Volkswagen in perfetto stile anni ’70. Chi invece ama la tradizione e non vuole distaccarsi troppo dagli standard, può sempre pensare di scegliere una bella berlina di lusso bianca o di colore scuro che fa sempre la sua parte. Attenzione inoltre all’autista. Dato che sarà spesso ripreso dai fotografi, assicurarsi che sia vestito in modo elegante e in sintonia con lo stile dell’intera cerimonia.


Intramontabili icone

Auto d’epoca e modelli vintage per matrimoni dai toni romantici

Matrimonio che cerchi, vettura che trovi. La macchina che deve portare la sposa nel luogo della cerimonia e successivamente la coppia in giro a fare foro, deve essere perfettamente inserita nello stile che si vuol dare all’evento. Per un matrimonio romantico, ad esempio, la scelta ideale è quella che ricade su una macchina d’epoca. Di modelli ve ne sono davvero tanti in circolazione: dai cabriolet anni ’60 ad automobili ancor più antiche che risalgono agli anni Trenta. Le auto d’epoca non restano mai inosservate e rappresentano l’opzione giusta anche per chi ha scelto uno stile vintage. Per gli appassionati del vintage una scelta carina potrebbe essere quella della mitica 500, simbolo degli anni Sessanta, o al maggiolino cabrio bianco. Quest’ultima auto è anche la preferita dei fotografi. Per un matrimonio da film, con uno stile più metropolitano può optare per la limousine versione Hummer: un modello che oltre agli sposi può ospitare anche i testimoni e le damigelle. Per gli amanti del brivido ci sono sempre le supercar come Ferrari o Lamborghini.La scelta dell’auto giusta non è comunque così semplice: sempre meglio rivolgersi a ditte specifiche che noleggiano auto per cerimonie. Gli esperti vi daranno i consigli giusti per rendere più semplice la vostra decisione.