Prodotti per una piacevole beauty routine
Un affettuoso invito a prendersi cura di sè

Creme viso / Regalo perfetto per le mamme di ogni età. Proposte da scegliere in base alla texture e alla formula del prodotto e alle caratteristiche della pelle

Una coccola di bellezza che, con pochi gesti, regala un piacevole rituale quotidiano: una crema viso è un prodotto base per la beauty routine che incontra sicuramente il gradimento di ogni donna e di ogni mamma. Se la mamma ha età compresa fra i 30 e i 40 anni sarà preferibile optare per creme mirate a contrastare i primi segni dell’indebolimento dell’epidermide: l’ideale è scegliere creme arricchite da ingredienti come vitamina C, vitamina E e altri antiossidanti, e oli vegetali che arricchiscono la pelle in profondità. Il mercato offre davvero tantissime soluzioni per pelli di questa età. Dopo i 40 anni la pelle ha bisogno di elementi che permettano una rigenerazione profonda. Come le creme al collagene, proteina fondamentale che fornisce la struttura al nostro tessuto connettivo e dunque dà “sostegno” anche alla pelle prevenendone cedimenti e riducendo i segni del tempo. A potenziare questo effetto, nelle formule di molte creme in commercio sono presenti anche antiossidanti e acido ialuronico, principi naturali che contribuiscono a mantenere la pelle giovane, tonica e luminosa. Oli e vitamine sono altri must nelle creme antietà alle quali si può abbinare l’uso di un siero o una maschera, e creme specifiche per il contorno occhi e labbra, che sono le parti più delicate e sottili del viso.Un consiglio: è importante anche la confezione della crema. Meglio evitare quelle con flacone trasparente, perché lasciano passare la luce che, a lungo, può deteriorare il prodotto. Inoltre i formati airless, ovvero le boccette con erogatore a pompa, sono più igienici rispetto ai barattoli con coperchio. Infine, è meglio evitare creme in cui siano presenti profumi che potrebbero causare reazioni avverse sulla pelle di soggetti delicati.


Scegliere in base al tipo di pelle

Obiettivo / Soluzioni che ripristinano il giusto equilibro dell’epidermide

Nella scelta della crema viso da regalare, oltre a considerare l’età di chi la riceve, è bene valutare la tipologia di pelle a cui è destinata. Per pelli secche, che richiedono costante idratazione ed esfoliazione, è da preferire una crema dalla consistenza ricca per dare nutrimento e protezione all’epidermide. Per pelli grasse, in cui la produzione di sebo è superiore alla norma, con frequente problema di acne e punti neri, è più indicata una crema leggera a base d’acqua, contenente sostanze che contrastano l’iperproduzione di sebo. La pelle mista mostra proprietà attribuibili a due categorie: nella “zona T” (fronte e naso) solitamente la pelle è grassa ed è invece secca sul resto dell’ovale. In questo caso sarà da individuare una crema che possa risolvere entrambe le tipologie di problema allo stesso tempo. Per pelli sensibili, che tendono, cioè, a irritarsi o arrossarsi facilmente sia con l’azione del sole o altri agenti atmosferici, sia per la sensibilità a determinate sostanze chimiche, esistono creme ipoallergeniche e delicate.