Natività, musica e pattinaggio:
Epifania più ricca a Reggio Emilia

Le iniziative / Le manifestazioni inserite nel cartellone ‘Natale a Reggio Emilia’: appuntamenti di gennaio

Anche quest’anno si sono tenuti gli eventi di “Natale a Reggio Emilia”: iniziative pensate per tutti i cittadini con l’obiettivo di ritrovare il senso di comunità e del dono. Gli eventi, organizzati da Comune di Reggio Emilia, Camera di Commercio e associazioni di categoria, si sono svolti per tutto il mese di dicembre e proseguiranno anche a gennaio. Anche in occasione dell’Epifania ci saranno interessanti iniziative. Si parte con le visite ai presepi dei Santi e dei Santuari. Le esposizioni sono allestite presso il Battistero e in piazza Prampolini. Orari di visita: 9-13 e 15-19. Si prosegue con ‘Presepi in mostra’ organizzato da Grade Onlus: una spettacolare esposizione in via San Rocco nei pressi dell’ex Cinema Ambra. Gli appassionati di presepi potranno chiudere il tour al ‘Presepe della Ghiara’: scene della natività realizzate da Pellegrino De Risi presso la Basilica della Ghiara. Chi cerca un po’ di divertimento, invece, può recarsi alla pista di pattinaggio sul ghiaccio di Piazza della Vittoria dalle 10 alle 23,30. Nel pomeriggio e in serata si svolgerà lo spettacolo “Arriva la Befana”. Gli appassionati di musica, inoltre, potranno assistere al Concerto spirituale – Transeamus usque Bethlehem ed videamus hoc verbum. Lo spettacolo si terrà presso la Cattedrale di Santa Maria Assunta. Infine al teatro San Prospero un evento completamente dedicato ai bambini: lo spettacolo di Mowgli, avventure nella giungla.


Correggio

Motobefana, 67 edizione dell’evento

Il prossimo 6 gennaio si terrà la 67esima Edizione del motoraduno della Befana più bello dell’Emilia Romagna. L’evento come ogni anno si terrà nel comune di Correggio ed è organizzato – per il terzo anno di fila – dal motoclub Nrc Racing. Anche questa volta ci sarà uno stand in cui saranno presenti organizzatori e soci del club che spiegheranno il principale obiettivo del gruppo: radunare le persone che provano emozioni quando sono in sella alla propria moto, sia in strada durante un lungo tour, che in circuito lanciati verso il miglior tempo. Nel corso della manifestazione che si svolgerà dalle 7 del mattino alle 14 saranno presentati anche la seconda edizione della Linos Cup (2020) e il Ncr Tour Explorer.
Il motoraduno di Correggio è un appuntamento molto sentito che ogni anno attira in città tantissime persone appassionate delle due ruote e con la voglia di scoprire a fondo il territorio.


Rubiera

Il presepe vivente itinerante
chiude gli eventi natalizi

Lunedì 6 gennaio 2020 giorno dell’Epifania, è il giorno del Presepe Vivente Itinerante a Rubiera.
Nel pomeriggio della festa della Befana il centro storico di Rubiera si animerà dalle ore 14,30 con il presepe organizzato dai bambini delle classi di catechismo. Si tratta di un appuntamento molto atteso che porterà nel centro storico del comune in provincia di Reggio Emilia tantissime persone.
A Rubiera, tuttavia, tutte le manifestazioni che hanno caratterizzato il Natale sono state molto sentite e divertenti. Immergersi nella calda atmosfera del Natale a Rubiera, infatti, è facile.
A caratterizzare il paese sono stati soprattutto i tipici Mercatini di Natale in cui scoprire profumi, sapori, colori e luci, che riportano i visitatori all’emozione antica dell’attesa dell’avvento. Nei giorni festivi che precedono il Santo Natale lungo le vie e le piazze del centro storico di Rubiera è stata riscoperta l’atmosfera gioiosa tipica della preparazione alla festività. Il tintinnio degli addobbi, una musica antica, i profumi della cioccolata, del vin brulè, le risate degli amici che si raggruppano attorno ad una bancarella o nei tavolini di un bar si sono mescolate in un concerto davvero unico. Luci scintillanti, addobbi natalizi, animazioni musicali, hanno creato il giusto scenario e la magica atmosfera ai tanti visitatori che hanno trovato, nelle numerose bancarelle i doni distribuiti a Natale.
Ora, per chiudere questo periodo che ha portato in centro tantissime persone, ci sarà il presepe vivente. Gli attori (i ragazzi del catechismo) con vestiti a tema abilmente realizzati, gireranno per il paese facendo rivivere le scene della natività.