Al Teatro Storchi festeggiamenti “spagnoli”
Con “The Gag Fathers”

La compagnia spagnola compie 25 anni di attività

Un’idea nuova ed originale per trascorrere il San Silvestro? Ma a teatro, ovviamente! A Modena, il Capodanno si può trascorrere al Teatro Storchi con “The Gag Fathers” di Yllana, storica compagnia spagnola di teatro fisico che si è affermata sulla scena internazionale per la sua creatività. Comici, clown, mimi, rumoristi, poeti e artisti, i quattro attori sviluppano in scena un’energia esplosiva ed un umorismo sempre caustico, mai scontato, che conduce inesorabilmente il pubblico verso un mondo governato dalle leggi più surreali. Collezione celebrativa del 25° anniversario della compagnia, in questo lavoro Yllana sviluppa tempi comici perfetti con precisione, fra situazioni assurde e ritmo indiavolato degli strumenti. Teatro fisico al suo meglio, con meccanismi comici che scattano a ripetizione e lasciano il pubblico stremato dalle risate e conquistato da una simpatia umana irresistibile. E a seguire… tutti in Piazza Roma per i festeggiamenti di mezzanotte! In replica il 1 Gennaio (ore 17).


EVENTO

San Silvestro a Sassuolo tra musica e fuochi

Fino all’Epifania, Sassuolo sarà animata da un ricco programma di eventi. San Silvestro, poi, si potrà festeggiare in tre modi diversi quest’anno. Il pomeriggio si parte con Sassuolo On Ice, ovvero la divertente pista di pattinaggio (con orario 10-12.30/15-19.30); la sera la festa continua con il Concerto di Mel Previte & The Gangsters of Love (inizio ore 22.30) e si conclude con il tradizione spettacolo pirotecnico di Capodanno (ore 24). Il tutto in Piazza Garibaldi. Il programma completo delle iniziative è consultabile sul sito: www.comune.sassuolo.mo.it


SU IL SIPARIO

Modena saluta il nuovo anno in musica

Il 31 dicembre Modena brinda al 2019 con un evento gratuito in Piazza Roma alle 21.30. Ad accompagnare i modenesi nei festeggiamenti sarà Mirko Casadei, figlio di Raoul, “re del liscio”, e pronipote di Secondo, l’autore di “Romagna mia”. Mirko Casadei, però, con rispetto per l’eredità musicale e spettacolare ricevuta e respirata fin da bambino, preannuncia una festa di fine anno trendy ed energica in chiave pop, dove ballare e cantare, tra contaminazioni di generi musicali e un ampio repertorio con le canzoni più famose italiane e straniere degli anni ’60, ’70 e ’80. Mirko Casadei è stato da poco premiato insieme ai Modena City Ramblers quale ambasciatore della comunicazione per l’Emilia-Romagna. Il palinsesto della serata prevede anche l’esibizione del cantautore e attore Adriano Pappalardo; inoltre, si alterneranno sul palco interventi della compagnia Lux Arcana (giocoleria luminosa, trampoli, danza acrobatica, costumi a led).