Carri, spettacoli e doni per i bimbi
La “Mascherata” di Sant’Annapelago

L’evento / Numerose iniziative in occasione dell’Epifania nel Comune modenese di Pievepelago. Non mancheranno punti ristoro e siniziative dedicate ai piccoli

Tra le manifestazioni invernali di Sant’Annapelago, frazione del Comune di Pievepelago in provincia di Modena, la più nota e forse quella più attesa da paesani e turisti è la “Mascherata” dell’Epifania che si svolge ogni anno il 5 gennaio. La tradizione vuole che la Befana giunga dalla strada della Toscana, forse per rievocare la realtà di un’epoca in cui la vicina regione offriva lavoro a chi viveva in questi monti. La festa unisce vari elementi legati alla tradizione natalizia, come per esempio il presepe vivente e i Re Magi, ma anche personaggi in maschera come l’orso ammaestrato e lo scimmione e carri allegorici che variano di anno in anno tra cui ricordiamo il carro degli emigranti e quello dei carbonai. Negli ultimi anni, alla tradizionale sfilata della Mascherata dell’Epifania si sono uniti al corteo i personaggi ispirati alle favole classiche. Quest’allegra festa, dedicata soprattutto ai bambini, si conclude con l’arrivo in piazza della Befana e del Vecchione che portano caramelle ai bambini buoni. Non mancheranno vari punti di ristoro per grandi e piccini con cioccolata calda e vin brulè.


Tutto pronto per l’arrivo dei Magi

Fiorano Modenese / Il 6 gennaio le manifestazioni organizzate in piazza Ciro Menotti

Anche quest’anno, in occasione dell’Epifania, il Comune di Fiorano Modenese ha organizzato tantissime iniziative dedicate soprattutto ai bambini.
L’appuntamento è per il 6 gennaio in piazza Ciro Menotti. Si parte con lo stand di Truccabimbi (a cura dell’associazione Club Amici di Fiorano); il Villaggio di Babbo Natale (caramelle, zucchero filato e piccoli doni per i bambini), giostra per i bambini (a cura dell’associazione Club Amici di Fiorano) e stand gastronomici (a cura delle associazioni Club Amici di Fiorano, AVF, Camper Club, Circolo Oasi, Gruppo Genitori per la Scuola).
Dalle 10 alle 17, ci sarà a l’evento ‘A spasso sugli asinelli’ a cura di Aria Aperta Snc di Reggio Emilia; dalle 11.30 Epifania In Piazza con l’esibizione della banda Flos Frugi, in collaborazione con l’associazione INarte. Infine, dalle ore 15.30, ci sarà Festa dell’arrivo dei Magi: evento organizzato a cura della Parrocchia di Fiorano. Il Comune di Fiorano Modenese ogni anno organizza numerose manifestazioni in occasione delle festività natalizie.
Tra gli eventi più sentiti ci sono proprio quelli legati alla tradizione dell’Epifania. È atteso l’arrivo in paese anche di numerosi visitatori che cercano un po’ di svago.


Formigine

In programma, tre giorni di iniziative

Ogni anno in occasione dell’Epifania il Comune di Formigine organizza numerosi appuntamenti dedicati soprattutto ai bambini. Quest’anno si parte il 4 gennaio in biblioteca con ‘In viaggio con la Befana sulla Freccia Azzurra’. L’evento sarà caratterizzato da letture per ragazzi in occasione del centenario della nascita di Gianni Rodari. Domenica 5 gennaio è la volta di ‘Aspettando la Befana’: buskers, DJ set, mercatini e gastronomia. Il 6 gennaio ci sarà l’evento la Befana al Castello: un percorso animato per bambini da 4 a 10 anni. Alle ore 16 al Centro storico ci sarà la grande festa della Befana: sfilata delle befane e musica dal vivo con Tanta Roba Party Band. Calze per tutti i bambini. In serata, infine, il Falò della Befana: il rogo verrà acceso da frecce incendiarie scoccate da arcieri in costume medievale.