Un tuffo nel fashion tra tendenze dal mood chic e proposte più casual

Minimo comune denominatore: capi di carattere

La moda maschile per la prossima stagione offre infiniti spunti interessanti da seguire. A maggior ragione, quindi, si presta per un piccolo pensiero da recapitare al proprio papà.Per chi ama vestire elegante, i must della primavera estate saranno blazer doppiopetto, scarpe Oxford, pantaloni ampi e vagamente retrò. Tra gli accessori, altro piccolo vezzo che guarda al passato, immancabile il foulard, talvolta rivisitato in chiave più casual, abbinato a mise decisamente informali.Per chi preferisce un look più rilassato, il pantalone da avere è il classico cargo, comodo e versatile in mille situazioni, si abbina bene a qualsiasi sneacker e si porta in qualsiasi situazione. Grande protagonista della moda uomo (e senza dubbio assoluto evergreen al pari di classici senza tempo) il jeans: si porta anche in total look e come sempre è in grado di togliere d’impiccio in qualsiasi situazione in cui non si sappia cosa indossare. Il tutto si completa con impermeabili tecnici per ripararsi dalle piogge primaverili.


Accessori, sono loro a cambiare il look

Cappelli, scarpe, cinture e perché no, borse e borsoni: idee regalo sempre valide e spesso meno impegnative dal punto di vista estetico.Gli accessori avranno ampio spazio nella prossima stagione primavera estate.Da non dimenticare, poi, l’oggetto cult di ogni bella stagione che si rispetti: gli occhiali da sole. Indispensabili per essere alla moda e protetti. Qui a sinistra, in alto un modello con lenti polarizzate Police by De Rigo Vision, sotto, un modello Lozza by De Rigo Vision.


Soprabiti

Dal trench alla giacca tecnica

La giacca leggera è insostituibile al cambio di stagione e risulta spesso indispensabile anche in diverse serate estive.Il trench leggero è la scelta perfetta per chi non vuole rischiare il rischio di sbagliare. In questa stagione non rischia proprio di annoiare perché spesso è stato rivisitato con tocchi di colore.La (valida) alternativa è rappresetata dalle giacche tecniche che riescono ad assommare diversi vantaggi: impermeabilità, traspirabilità e, non da ultimo, tendenza.