Quando e dove

Digital Paper: Befana

Al Teatro delle Passioni “Per il tuo bene” indaga
le dinamiche familiari

Appuntamenti dall’8 al 20 Gennaio

Un figlio ritorna a casa per affrontare una situazione difficile, e il suo arrivo rimette in moto tragicomici meccanismi familiari, inceppati da sempre. Ritornare dove si è cresciuti è un’immersione nella nostra prima identità: un vecchio paio di scarpe a cui siamo affezionati, che vorremmo continuare ad indossare, davvero, ma non ci vanno più, l’alluce spunta fuori e i talloni fanno male. Le figure che ci accolgono sono sempre le stesse, forse un po’ invecchiate, madri, padri, fratelli, zii, nonni, tutti avvolti nel cellophane, come se il tempo non fosse passato, e tocca a noi srotolarli fuori e scoppiare le bollicine. Ma a volte, sotto il velo, si può scoprire che le cose stanno cambiando, anche lì, in quel piccolo universo di coccole e sensi di colpa, così stretto e inaccessibile al mondo, che è la famiglia. E allora, per provare a capire, bisogna indossare quel vecchio paio di scarpe e sopportare, doloranti, per il tempo che ci vuole. Tra le recriminazioni delle madri, le colpe dei fratelli, le battute degli zii, bisogna andare avanti con gli alluci scoperti, attraverso situazioni intrise di quel misto di humor e cattiveria che è il vero sapore della famiglia, un’associazione a delinquere basata sul ricatto d’amore. E ancora, continuare a camminare, un passo dopo l’altro, senza sapere la direzione, senza sapere se è possibile andare avanti, o tornare indietro, o se le cose, quando si spezzano, restano così.


VISITE

Animazione culturale in Torre e in Comune

Sono in corso in Torre della Ghirlandina e alle Sale Storiche del Palazzo Comunale di Modena una serie di attività ed iniziative culturali per il pubblico sia degli adulti che dei bambini. Le attività in programma saranno l’occasione per visitare questi luoghi storico-artistici del centro di Modena, attraverso momenti di approfondimento, anche con alcuni aspetti ludici e teatralizzati. Per quanto riguarda le visite teatralizzate alla Torre l’orario delle visite è su due turni: il primo alle ore 14.30, il secondo alle 16.30. Le visite guidate “COMBO” alla Torre e alle Sale del Palazzo Comunale si possono effettuare anche il 6 gennaio (Epifania) con partenza alle 14.30. Infine, le visite guidate tematiche e di approfondimento alla Torre si svolgono l’ultimo sabato di ogni mese. Orario inizio visite: 17.30.


ULTIMI GIORNI

“Racconti di viaggiatori del passato”

Fino al 6 gennaio, la Galleria Estense di Modena ospita la mostra “Meravigliose Avventure”. Racconti di viaggiatori del passato. L’esposizione presenta un’ampia selezione di testi illustrati, appartenenti al ricco patrimonio librario della Biblioteca Estense Universitaria, oltre a quadri, sculture, arti decorative e materiale etnografico, provenienti da istituzioni quali il Museo antropologico universitario di Firenze e i Musei civici di Modena, in grado di ripercorrere come l’esperienza del viaggio sia stata vissuta da esploratori, mercanti, pellegrini, tra il 1400 e il 1800.
Lontane dalle moderne guide turistiche, le relazioni annuali dei missionari e i libri pubblicati da mercanti, religiosi, ambasciatori studiosi e curiosi al ritorno dai loro viaggi, rappresentarono testimonianze di valore ineguagliabile per la conoscenza di popoli e mondi ancora poco noti in Occidente. La rassegna riscoprirà alcune figure di viaggiatori del passato, quali Jean de Mandeville, Giovan Battista Ramusio, Matteo Ricci, Athanasius Kircher e Carsten Niebhur, Francesco Cemelli Careri, Sybilla Merian e molti altri che con i loro racconti e i loro studi aiutarono i governi europei a intrattenere un rapporto più confidenziale con il resto del mondo. Info su orari e biglietti su www.gallerie-estensi.beniculturali.it

2019-01-03T17:04:53+00:00Argomento: FAMIGLIA|Speciale |