Alla scoperta della “batata”: fra i tuberi più ricchi di virtù

Vantaggi / Colesterolo e glicemia sotto controllo poichè contiene cajapo

Conoscete la batata rossa? Non è un errore di battitura: si tratta di un tubero originario dell’America del Sud che garantisce numerosi effetti benefici all’organismo. In tanti non la conoscono, ecco perché di seguito indicheremo tutti i vantaggi del suo utilizzo. Intanto la batata rossa è ricca di proteine ma anche di potassio, magnesio, ferro e calcio, quindi è ideale per garantire all’organismo tutte le sostanze di cui ha bisogno. Inoltre contiene elevate dosi di antiossidanti naturali, fondamentali per contrastare l’invecchiamento cellulare e consentire alle cellule di rinnovarsi: non è un caso che tra gli ingredienti delle più efficaci creme antirughe, la batata rossa figuri sempre. Ancora, questo tubero è ricco di betacarotene e vitamina C, due sostanze fondamentali per il rafforzamento delle difese immunitarie di piccoli e grandi. La sua buccia poi contiene il cajapo, una sostanza che riduce colesterolo e glicemia. A basso impatto calorico, la batata è ideale da inserire nelle diete mirate al dimagrimento.


L’aspetto negativo

Ma in Italia è un prodotto non così facile da trovare

Nonostante i suoi tanti effetti benefici, la batata rossa resta un ingrediente davvero difficile da reperire in Italia. Al supermercato non sempre è in vendita e sono poche, ad oggi, le aziende che producono questo tubero sul territorio italiano. La cosa migliore da fare allora è quella di informarsi (anche via web) sui negozi di zona che potrebbero commerciarla.


Ecco qualche spunto da seguire in cucina

Happy hour / Utilizzate in chips sono davvero un’ottima alternativa

Ma come può essere utilizzata la batata rossa in cucina? In realtà il suo impiego è molto più semplice di quello che si potrebbe pensare. Può essere infatti usata nello stesso modo in cui viene usata la patata classica, con la differenza che questo tubero è ottimo da gustare sia lessato che crudo. La batata rossa può rivelarsi un ottimo condimento per il risotto ma anche come ingrediente per la preparazione di una gustosa insalata. O ancora, può essere usata per cucinare delle gustose chips, ideali anche per il momento dell’aperitivo. è leggera, quindi ottima anche per coloro che vogliono tenere sotto controllo le calorie, e si presta ad essere impiegata per la realizzazione di numerosi piatti (sul web sono tante le ricette da copiare). Negli ultimi anni, anche in Italia, la produzione della batata rossa si sta facendo largo.