A Pergola, il centro storico ospita
la sfilata dei gruppi mascherati

Regolamento / Ammessi anche piccoli mezzi “strampalati non motorizzati”, come recita la locandina

Il Carnevale a Pergola è una festa divertente con carri allegorici e gruppi mascherati che sfilano per le vie del paese che, per questa occasione, si accende letteralmente con numerosi eventi collaterali per intrattenere grandi e piccoli. Gli eventi si tengono nel meraviglioso centro storico della città dei Bronzi dorati dove i partecipanti potranno trovare sorprese, dolci tipici del carnevale, divertimento per i bambini e non solo. L’appuntamento con la quinta edizione del Carnevale è per domenica 23 febbraio a partire dalle 14.30. Potrete assistere alla sfilata di gruppi mascherati (saranno ammessi anche piccoli mezzi strampalati non motorizzati, come specificato nella locandina ufficiale dell’evento) e a seguire ci sarà tanta buona musica per trascorrere un piacevole pomeriggio. Nella stessa giornata è in programma anche il pranzo di Carnevale, per tutti i gruppi mascherati, con un menù quanto mai ricco: pasta al ragù, salsicce e braciole, patate arrosto, dolci secchi, acqua e vino. 12 euro per i bimbi sotto i 12 anni, 15 euro per tutti gli altri.


Altri eventi

Acqualagna e Amandola
Che festa!

Alcuni lo definiscono il Carnevale più pazzo d’Italia: è quello di Acqualagna che si festeggia in maniera particolare con la 37esima Fiera Regionale del Tartufo Nero Pregiato e il Carnevale al Tartufo. L’evento, attesissimo, è in programma per domenica 23 febbraio e chiama a raccolta, ogni anno, moltissime persone. Da venerdì 21 febbraio a martedì 25 febbraio in Piazza Risorgimento ad Amandola, invece, si terrà il Carnevale de li Paniccià, altro atteso appuntamento nella Marche. Ad attendervi, oltre a feste per i bambini e serate danzanti, ci sarà: sfilata carri allegorici e gruppi mascherati (23 febbraio), estrazione della lotteria + Falò di Re Carnevale (25 febbraio), Gran Finale Carnevalone con serata danzante (29 febbraio). Segnate in agenda questi due appuntamenti assolutamente da non perdere per trascorrere una piacevole giornata.


A FANO

Tribune gremite e tanto calore
Biglietti on line per evitare code

Le tribune affollate delle prime due domeniche di Carnevale, lasciano presagire che anche per l’evento conclusivo del 23 febbraio, sarà decisamente ottimo il riscontro in termini di pubblico. Fano si appresta a vivere un altro pomeriggio di calore e divertimento, con la sfilata dei carri protagonista e con tanti eventi collaterali a impreziosire l’evento. Per evitare inutili code alle casse, l’organizzazione fa sapere che sarà possibile premunirsi di biglietti già da prima, on line, in modo da raggiungere il luogo della sfilata e posizionarsi già sulle tribune. Per accedere al viale del Carnevale è possibile acquistare il “Posto in piedi” ad un prezzo di 10 euro se lo si acquista online o 12 euro alla cassa. I possessori della tessera dell’Ente Carnevalesca, gli accompagnatori di disabili e bambini sotto I 140 centimetri, potranno acquistare il ticket d’ingresso al costo di 1 euro. Per accedere ad uno delle 56 tribune-box dislocate sul viale, sui quali potranno salire fino ad un massimo di 15 persone, il costo è di 225 euro a box. Chi accede alle tribune- box ha diritto a partecipare all’ormai storico concorso per la miglior mascherata, che quest’anno prevede ricchi premi per i primi 3 classificati e soprese anche per chi non riuscirà a salire sul podio.