Passione scarpe! E le donne
sanno bene di cosa si parla

Ritorni / Flared heel e plateau, tronchetti, stivali, borchie e punte

Partendo da Cenerentola fino a Carrie Bradshaw di Sex and the City, le scarpe sono da sempre un accessorio di cui non solo, necessariamente, non si può fare a meno, ma che fanno spesso scattare il desiderio di possederne sempre di più. Gli americani, per chi ne ha più di 60 paia, hanno coniato il termine shoeaholic; tornando alla protagonista delle serie cult degli Anni ’90, celebre è la sua frase “così tante scarpe e solo due piedi!”, mentre per Marylin Monroe una donna, con le scarpe giuste, può conquistare il mondo.
Per chi appartiene alla categoria, dunque, il binomio scarpa-tendenze è imprescindibile e la moda donna per questo autunno sembra volere accontentare un po’ tutti i gusti: per le più nostalgiche, di reminiscenza Seventies, tornano il flared heel (il tacco svasato) e il plateau, mentre dagli Anni Novanta traggono ispirazione le numerose proposte in vernice nera di pump e stivaletti. Ma ancora, tra le it-shoes dell’inverno, si sono viste in passerella sneaker sportive e super trendy, stivali cuissard fino a metà coscia, tronchetti e stringate dalle mille varianti e scarpe basse minimal ed eleganti, dalle punte più o meno accentuate.


Modelli uomo: d’inverno si osa col colore

Tendenze/ Dal rosso accesso fino al giallo zafferano all’animalier

Il prepotente riferimento agli Anni Novanta, soprattutto per il design, viene ribadito anche questa stagione nella moda calzature uomo, dove si riconfermano tra i must le chunky sneakers, grosse, massicce e con la suola alta e spessa, multicolor o con stampe. Per fortuna, il loro abbinamento anche con i completi più classici sembra venire meno (il cosiddetto sporty chic), facendo tornare preferibile abbinare i completi a scarpe elegantissime e molto classiche, stringate (particolare il modello Derby di D&G in suede e pailletes, in foto), stivaletto (i Chelsea boots) o mocassini, sia nella variante penny loafers che in quella tassel loafers. Inediti, infine, i mocassini con doppia fibbia Clatford.


Accessori

Gli occhiali “nascondono” con discrezione,
le collane si sfoggiano massicce e vistose

Gli occhiali sono tra gli accessori più usati. Tornano le montature sobrie, con modelli tondi o rettangolari in stile nerd, ma su quasi tutte le passerelle ha imperato il modello cat-eye, iperfemminile, vintage e super glamour, con cui si possono osare fantasie camouflage o glitterate all-over.
In alternativa, il modello a farfalla anni Cinquanta e Sessanta. I colori delle lenti sono caldi, partendo dal marrone, per celare con discrezione; alternativa glamour le creazioni tutte colorate in rosa, viola e azzurro. Altro discorso per quanto riguarda le collane, che recuperano dagli anni Ottanta la vistosità e l’anima punk: ingombranti, massicce, con borchie, croci, pietre e quant’altro serva per incentrare su di esse l’attenzione. Il modello must have è quello chain, possibilmente ad anelli molto grandi e dorati; alternativa è il choker, in velluto, pelle, metallo o con perle.


Cuissardes

È la più sexy it-shoe 2019

Gli stivali sopra coscia e ginocchio (over-the-knee o cuissard) sono sicuramente la tendenza più sexy per l’inverno, anche se non adatta per tutti i fisici. Splendidi quelli proposti da Jimmy Choo nella collezione Cruise, scamosciati, con stringhe laterali lungo la gamba e tacco fino (in foto).


Collane

La proposta di McQueen

Collana a catena sfaccettata con finitura argentata e grossa goccia in cristallo trasparente indossata insieme al choker rigido di metallo molto rock: è questa la proposta di Alexander McQueen, in linea con il diktat della stagione che vuole accessori vistosi, preziosi e possibilmente sovrapposti.


Allacciate

Il mix perfetto tra anni 80 e 90

Reinterpretazione dei volumi degli anni 90 con tutta l’anima punk propria degli anni 80: è la proposta Prada per le derby della stagione, le Monolith, in pelle nera con applicazione di borchie all-over. Il battistrada in carrarmato di gomma completa il viaggio negli ultimi decenni del secolo scorso.


Fiabesche

Per sentirsi un po’ Cenerentola

In suede verde abete con maxi fiocco di cristalli, le scarpe basse e preziose proposte da Pretty Ballerinas sono perfette per le imminenti festività natalizie: comode, di tendenza, nei colori delle feste, scintillanti e iper femminili. Insomma, per sentirsi un po’ come Cenerentola: attente a perderle!


Luxury

Gli occhiali Max Mara Neoprism

In edizione limitata (solo 800 pezzi), gli occhiali da sole Neoprism by Max Mara sono il biglietto da visita della donna glamour e avanguardista: quadrati, con frontale in acetato lucido e aste multicolor, disponibili in arancione o nero con lenti grigie. Li completa un packaging davvero esclusivo.