Dal controllo accessi alla videosorveglianza:
tanti servizi, un solo punto di riferimento

Elettronica Cortesi / Telecamere e strumenti elettronici all’avanguardia che garantiscono la sicurezza di famiglie e imprese

Le origini di Elettronica Cortesi risalgono al 1959 quando Carlo Cortesi, volendo garantire la sicurezza nelle case, negli uffici e in altri edifici, iniziò a testare nel proprio laboratorio le prime fotocellule, i primi sensori a contatto e i primi ultrasuoni. Oggi, sotto la guida del figlio Paolo Cortesi attuale presidente, e dell’altro figlio Massimo, operativo nel settore vendite e progettazione, l’azienda è diventata il punto di riferimento per chi cerca soluzioni intelligenti per vivere in sicurezza la casa e i luoghi di lavoro. La sicurezza per Elettronica Cortesi è intesa a 360 gradi e, dalla progettazione fino all’installazione per proseguire con la manutenzione, tocca sfere diverse: dall’antifurto all’antincendio, dalla cibersecurity al controllo accessi, dalla videosorveglianza alle misure anti-Covid. L’obiettivo è garantire una protezione multipla: di oggetti e beni, del lavoro, delle persone, dei dati, delle strutture. Un obiettivo ambizioso che oggi più che mai richiede competenze di alto profilo e sempre aggiornate. Per questo Elettronica Cortesi investe in una formazione interna continua e assume personale con elevata specializzazione ampliando così costantemente lo standard qualitativo e di innovazione delle sue soluzioni. Tra queste ci sono evoluti sistemi di videosorveglianza, progettati su misura per ottimizzare l’efficienza delle tecnologie più avanzate. Con il sistema di reperibilità 24/7, inoltre, è fornito un supporto immediato e tempestivo anche a distanza.Questa professionalità si completa con la fiducia: quella che lega l’azienda al territorio e a ciascuno dei suoi clienti. L’ascolto, l’attenta analisi dei feedback e un costante servizio di customer care rappresentano un altro importante punto di forza di Elettronica Cortesi.


Telecamere termografiche e dispositivi Covid

Device / Screening efficiente sui grandi flussi di persone

Le soluzioni di Elettronica Cortesi includono sistemi avanzati di controllo accessi con tecnologia termografica che sono in grado di rilevare all’istante, soprattutto in questo momento di emergenza sanitaria, la temperatura del soggetto inquadrato.
Le telecamere termografiche sono particolarmente indicate per prevenire la diffusione del Covid-19 garantendo la sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro o nei siti di grande transito. L’algoritmo che sta alla base della tecnologia termografica è in grado di mettere in relazione le radiazioni infrarosse emesse da un corpo, con i valori della scala di grigi, generando così immagini termografiche. Ai classici prodotti radiometrici, si abbinano quindi le specifiche telecamere per la misurazione della temperatura, particolarmente indicate nel caso di screening su grandi flussi di persone.
Queste telecamere consentono di monitorare la temperatura in modo dinamico, senza necessità di contatto con l’operatore, e in tempi estremamente ridotti rispetto alle soluzioni tradizionali.
Oltre alle telecamere termografiche, Elettronica Cortesi, propone i terminali di controllo accessi con tecnologia radiometrica che rilevano il soggetto a distanze superiori ai due metri e il metal detector con misurazione della temperatura corporea.